come conservare le orchidee in vaso

by come conservare le orchidee in vaso

Come curare e mantenere le orchidee da appartamento ...

come conservare le orchidee in vaso

Come curare e mantenere le orchidee da appartamento ...

Come curare e mantenere le orchidee da appartamento ...

Come coltivare le orchidee in casa Dobbiamo cominciare col dire che le specie di orchidee sono circa 30.000 in tutto il mondo! Hanno forme ed esigenze diverse, molte sono spontanee, cioè crescono da sole in ambiente naturale, altre invece sono dei bellissimi ibridi creati proprio dagli appassionati di queste piante. Vasi per orchidee: Vaso plastica trasparente per orchidea. Un vaso plastica trasparente è un'ottima soluzione per contenere una pianta di orchidea. Questa soluzione, infatti, consente di dare la giusta luminosità alle radici della pianta, elemento fondamentale per un corretto e rigoglioso sviluppo. Come coltivare le orchidee Dendrobium in casa. In natura sono presenti diverse specie e varietà di orchidee Dendrobium. Tra le più apprezzate si ricorda la cultivar Dendrobium infundibulum, dotata di pseudobulbi verdi, lunghi 25-50 cm e terminanti con foglie verde scuro nastriformi. Come curare le orchidee: il giusto clima e l’illuminazione dell’orchidea. Delle circa 25.000 specie al mondo (almeno quelle conosciute) possiamo facilmente collocare le specie descritte prima, tra quelle che prediligono temperature miti e caldi, molta luce (mai diretta) e una buona umidità nell’aria, come quella gradita dall’uomo 60-70%. La posizione ideale dell’orchidea in casa, è ... Orchidea - come curare e coltivare le orchidee in vaso e in giardino. Scopri i nostri consigli pratici su come coltivare e prendersi cura delle orchidee, il significato del fiore, quando e come si annaffia e quale terreno è più adatto alla coltivazione delle orchidee in vaso o in giardino.

Orchidee - Piante da interno - cura orchidee - come curare ...

Orchidee - Piante da interno - cura orchidee - come curare ...

Come curare le orchidee in vaso è di certo una domanda che molte ubiquine dal pollice verde si sono poste almeno una volta. Quante piante di orchidee eleganti, carnose e preziose vi hanno regalato negli anni e quante oggi sopravvivono? Piante dal portamento sofisticato, il fogliame verde brillante, i fiori setosi e variopinti e la grande ... Le orchidee sono piante molto speciali, e non solo grazie alle loro fioriture stupende. Necessitano anche di attenzioni più particolari al confronto con altre piante che si trovano all’interno delle nostre case. La bagnatura corretta è una cosa vitale per la salute e il benessere delle nostre orchidee, e in questo articolo parleremo come effettuarla… Quando e come coltivare le orchidee in vaso: coltivazione orchidee in vaso La coltivazione di orchidee in vaso è un’attività abbastanza comune, ma per svolgerla al meglio bisogna avere alcune accortezze richieste dalla pianta.

Orchidea: come curarla e mantenerla in fiore (VIDEO ...

Orchidea: come curarla e mantenerla in fiore (VIDEO ...

Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff. Registrato: 29 Maggio 2008 ... ho trapiantato la phal in un vaso di plastica trasparente, poi l'ho messa di nuovo nel vaso di vetro come copri vaso dato che c'è un po di spazio e non sta chiusa..... ora il vasetto dove c'è la phal è appannato... e dovrebbe essere buono.. ma ho notato che le ... Le temperature ideali per stimolare la fioritura delle orchidee, devono essere comprese tra i 15°C e i 25°C. Per stimolarle a fiorire, è consigliabile far percepire loro degli sbalzi di temperatura (massimo 10°C di differenza e mai sotto i 10-15°C.), magari lasciandole fuori di notte. COME COLTIVARE LE ORCHIDEE. La più rara, a serio rischio estinzione, è la Phragmipedium kovachii scoperta in Perù, un’orchidea dalla bellezza straordinaria catalogata per la prima volta nel 2001 e ritenuta da molti come la scoperta botanica del secolo.. Le altre varietà, sono tantissime ed è estremamente difficile catalogarle tutte, sono altrettanto meravigliose e ognuna con la sua ...

5 consigli per coltivare le orchidee in casa

5 consigli per coltivare le orchidee in casa

Potare le orchidee nel modo giusto può farle rifiorire come se fossero nuove. Si tratta di splendidi fiori in vaso i cui petali intercettano una palette di colori pastello: bianche, rosa, violette. Le orchidee regalano bellezza, classe e profumo alla casa ma sono assolutamente delicate e bisognose di attenzioni costanti. Come per tutte le altre piante, anche per le orchidee le dimensioni del vaso contano. Un metodo molto efficiente, che permette di scegliere con poca difficoltà il vaso giusto, consiste nel valutare ad occhio nudo quello che si crede sia il più adatto, per poi prendere quello della misura immediatamente più piccola. Le orchidee sono tra i fiori più apprezzati in assoluto, grazie alla loro travolgente bellezza e leggerezza. Proprio per via dell’aspetto etereo, si è soliti pensare che questa pianta sia delicata, difficile da coltivare e da mantenere. Al contrario, l’orchidea è molto forte, anche se occorre curarla in modo adeguato per consentirne una crescita sana e rigogliosa.

Come coltivare le orchidee - Non sprecare

Come coltivare le orchidee - Non sprecare

Come coltivare le orchidee: dove collocarle. Le orchidee necessitano di molta luce. In estate devono essere poste in un luogo luminoso ma al riparo dai raggi di sole, che potrebbero bruciar loro le foglie. Se mettete l’orchidea dietro ad un vetro, abbiate l’accortezza che sia schermato da una tenda. Oggi voglio condividere con voi tutti i miei segreti su come curare le orchidee. Io le chiamo genericamente orchidee ma in realtà mi riferisco alle phalaenopsis, le piante più comuni nelle nostre case.Queste orchidee si chiamano phalaenopsis perché il loro meraviglioso fiore ricorda una farfalla dalle ali spiegate.Tanti anni fa mi hanno regalato una piantina ed è … Questo significa innaffiare le orchidee regolarmente, una volta alla settimana. Usate una vaschetta e riempitela d’acqua a temperatura ambiente, quindi immergetevi il vaso delle orchidee e lasciatelo in ammollo fintanto che il substrato di coltivazione non si sarà omogeneamente bagnato (circa 15 minuti). Orchidee in vaso di vetro: consigli e informazioni utili su come coltivare Marzo 28, 2020 Marzo 17, 2020 di Daniele Verde Croce e delizia di molti appassionati di giardinaggio, la coltivazione delle orchidee è una di quelle missioni impossibili su cui, prima o poi, si sbatte la testa. Per coltivare le orchidee, scegli un vaso non troppo grande e usa un terriccio poroso, come trucioli di corteccia, muschio di sfagno o perlite. Posiziona la pianta dove potrà ricevere molta luce non diretta, ad esempio una finestra rivolta a sud o a est. Mantieni un livello di umidità del 50-75% con umidificatore o mettendo una vaschetta ... Coltivare le orchidee in vaso non è difficile, serve solo un po’ di pazienza e qualche cura che sarà per voi molto rilassante e utile per scacciare lo stress di una vita troppo frenetica.. Ecco come potare le vostre orchidee QUI>> Per coltivare le orchidee in vaso, riempite quest’ultimo di sassolini, legnetti, foglie e torba.Questo è l’habitat naturale delle orchidee. Come conservare le orchidee. Condividi su Facebook. ... Recidere la parte di orchidea che si desidera conservare con la glicerina e immergere le parti recise in un vaso pieno d’acqua calda per circa due ore. 2. Unire una parte di glicerina a due parti di acqua calda. Utilizzare l’acqua del rubinetto il più calda possibile. Le orchidee Phalaenopsis devono essere sempre tenute in un vaso trasparente, per favorire lo sviluppo di radici forti e vigorose. Meglio eliminare i portavasi colorati e scegliere semplici vasi di ... Le orchidee in casa: come curarle. 23 giugno 2016. ... Spesso le orchidee ci vengono anche regalate e quando iniziano a essere troppo grandi, ... invasandole in un vaso più grande, ... Calla - come curare e coltivare le calle in vaso e in giardino. Scopri i nostri consigli pratici su come coltivare e prendersi cura delle calle, il significato del fiore, quando e come si annaffia e quale terreno è più adatto alla coltivazione delle calle in vaso o in giardino. Fra le varie piante di appartamento le orchidee in vaso, simbolo di eleganza e lusso, sono quelle che più si adattano ad ogni stile di arredamento, sia classico o moderno. Perfetto omaggio floreale per la donna amata in segno di seduzione, si dona anche alla propria mamma come simbolo di purezza. Usa vasi con fori di drenaggio. È fondamentale che i vasi delle orchidee abbiano fori di drenaggio in grado di permettere all'acqua in eccesso di uscire, altrimenti le radici potrebbero marcire e far morire la pianta! Se le tue orchidee sono in un vaso senza fori, spostale subito. Metti un sottovaso sotto l'orchidea, in modo che l'acqua in eccesso non scoli per terra. Come coltivare le orchidee in vaso è cosa non difficile a farsi. Per far crescere un’orchidea in vaso, bisogna pensare a degli aspetti molto pratici. La regola d’oro per il successo dell’orchidea è rendere il più naturale possibile le condizioni della pianta. In natura, la maggior parte delle orchidee sono epifite. Grazie a questo sistema alternativo basato sull’acquacoltura, è possibile far crescere le orchidee solamente con l’ausilio di acqua. Tempo fa avevamo trattato in modo esaustivo due argomenti inerenti la coltivazione di queste bellissime piante: un articolo era dedicato alla coltivazione di orchidee con gel e l’altro illustrava come ... Come conservare le orchidee: l’essiccazione Concludiamo questo articolo su come mantenere le orchidee in appartamento con un’analisi sulla conservazione delle orchidee. È triste vedere le bellissime fioriture delle orchidee che iniziano ad appassire e morire. Come rinvasare le orchidee. Prima di procedere al rinvaso delle orchidee è opportuno avere a disposizione il necessario. Scegliete un nuovo vaso di dimensioni solo leggermente maggiori del precedente, dovrà essere forato sul fondo e possibilmente trasparente dato che spesso, nelle orchidee, anche le radici sono deputate alla fotosintesi. Guarda Marco, io , come tutti voi, non amo i fiori recisi pero' c'e' un'eccezione. Ho una rosa di colore rosa pallido che fa fiori molto grandi. Non mi intendo tanto di rose e non so il suo nome. In ogni caso ogni volta che fiorisce dopo un giorno arrivano le cetonie dorate e si ficcano dentro il fiore divorandolo. Come irrigare l’orchidea in estate. L’estate, per l’orchidea, rappresenta la fase di riposo. Le irrigazioni vanno ridotte drasticamente. Dovrai irrigare circa la metà di quanto facevi nel periodo invernale o ridurre le irrigazioni di un terzo se l’ambiente è troppo secco. In estate, gli eccessi idrici possono causare danni alla pianta. Come trapiantare le orchidee: gli strumenti necessari Prima di spiegarti come effettuare il trapianto, è necessario sapere quali sono gli strumenti utili per effettuare al meglio il lavoro. Per il rinvaso delle orchidee ti serviranno: forbici da giardinaggio, un pennello, un vaso. come curare le orchidee in inverno L’orchidea è una pianta tipica delle zone tropicali , è particolarmente apprezzata per la bellezza dei suoi fiori , ma è molto delicata e la sua salute risente sensibilmente delle repentine variazioni del microclima circostante. Curare le orchidee in vaso può risultare un’attività frustrante per chi non conosce l’ambiente in cui la pianta è abituata a vivere. Per riuscire a ottenere rigogliose e sane fioriture, infatti, è necessario considerare che l’orchidea è pianta originaria di climi tropicali, totalmente diversi dal nostro, in cui le temperature sono sempre elevate e l’umidità costantemente alta. Coltivare orchidee in vaso è un hobby molto rilassante, che da grandi soddisfazioni: scopriamo come fare per avere in casa meravigliose piante di orchidee. Non viene usata da sola come substrato per le orchidee in quanto rimane troppo compatta e densa. OSMUNDA La famosa fibra di Osmunda altro non sono che le radici dell'Osmunda regalis una felce di grandi dimensioni, alta 1-2 metri, originaria dell'Italia, provvista di rizoma e radici carnose. Le orchidee sono piante diffuse in tutto il mondo che si adattano molto bene alla collocazione in casa o appartamento. PICCOLO E TRASPARENTE Per far crescere bene un’orchidea è sufficiente un vaso di piccole dimensioni che andrà sostituito ogni qualvolta le radici occupano tutto lo spazio. Alcune varietà di orchidee possono richiedere più rinvasi nel corso della loro vita. Come coltivare le orchidee in casa: consigli utili. Per sapere come coltivare le orchidee in casa ti darò alcuni consigli molto utili per curare la pianta. Puoi usare qualsiasi tipo di contenitore, ma la cosa migliore è utilizzare un vaso trasparente che espone anche le radici della pianta all’illuminazione solare, favorendo il processo di ...

Leave a Comment:
Andry
Le orchidee, in particolare le Phalaenopsis, sono piante belle e capaci di vivere anche per diverso tempo. Per farle stare bene, però, ogni due anni circa devono essere rinvasate. Ecco come si fa.
Saha
Tre semplici e gustosi metodi per fare una scorta da consumare anche durante la stagione fredda . Le zucchine possono essere conservate in molti modi e diversificare la conservazione vi permetterà di consumare le zucchine in ricette diverse anche durante la stagione fredda. 28 Apr Come curare le orchidee. Tutti i segreti - Giardango
Marikson
Per avere orchidee bellissime fate attenzione anche ai parassiti, che possono attaccarle e rovinarle: potete facilmente sconfiggere i fastidiosi parassiti seguendo QUI questi consigli! Scoprite anche: Come coltivare le orchidee in vaso; Speciale fiori: varietà, cure, significati; Come potare le orchidee, tutti i consigli Orchidee: come coltivarle e farle rifiorire. Le orchidee sono una delle piante da fiore più diffuse e apprezzate. Colorate, sgargianti ed esotiche, regalano agli ambienti di casa classe e ... Orchidea: come curare e coltivare le orchidee in vaso e in ...
Search
Guida completa su come coltivare orchidee in idrocoltura ...